Skip to content

Contratti di Manutenzione

Contratti di manutenzione per cancelli automatici e ingressi automatici

La manutenzione del cancello automatico è essenziale per ridurre al minimo il rischio di guasti dell’impianto.
Eseguire degli interventi di manutenzione programmata sull’impianto di automazione limita infatti l’insorgere di guasti che richiedono interventi tecnici straordinari e costose sostituzioni di componenti.

Giocare d’anticipo per prevenire i malfunzionamenti del cancello è la scelta più raccomandata.
Per questo Cebi offre contratti di manutenzione che rispondono alle esigenze del Cliente.

Perché scegliere i contratti di manutenzione Cebi?

  1. Per adempiere agli obblighi della legge in merito alle normative di sicurezza (DM 37/08 sulla sicurezza degli impianti; Dlgs 81/08 sulla sicurezza nei luoghi di lavoro; UNI-EN 12453, norma europea specifica per gli impianti di automazione e UNI-EN 16005 per porte automatiche pedonali);
  2. Per prevenire e ridurre i rischi di guasti degli impianti e prolungarne la vita di funzionamento;
  3. Per avere un reale pronto intervento nei casi di emergenza;
  4. Per diminuire i costi di gestione degli impianti.
Cancello Automatico KIKO costituito da 2 cancelli scorrevoli che scorrono alternativamente uno su l'altro - ingombro ridotto 2 posti auto
I Pacchetti di manutenzione Cebi

Proponiamo 2 tipologie di contratti di manutenzione per cancelli automatici, porte automatiche, barriere automatiche e automazioni:

MANUTENZIONE ORDINARIA

Manutenzione ordinaria programmata a frequenza crescente in base all’intensità di utilizzo, di durata annuale, con sconti sugli eventuali interventi straordinari.

MANUTENZIONE FULL-RISK

Contratto full-risk “a copertura totale”: di durata annuale, in cui nel canone sono compresi anche tutti gli eventuali interventi straordinari (mano d’opera e ricambi).

SUPER GARANZIA fino a 5 anni

La garanzia sugli impianti di nostra realizzazione sarà estesa a 5 anni aderendo, dal momento della messa in funzione dell’impianto, al nostro servizio di manutenzione Full-risk “a Copertura Totale” che, a fronte di un piccolo canone annuale (gratuito per il primo anno), mette il cliente a riparo da qualsiasi altra spesa e in regola con le normative di sicurezza.